Maltempo, domani scuole aperte a Catanzaro. Pm apre inchiesta su morte Zicchinella

CATANZARO, 23 NOVEMBRE – Il sindaco di Catanzaro, Michele Traversa ha ufficializzato che domani le scuole di ogni ordine e grado della città dei ‘Tre Colli’ saranno aperte. “L’ordinanza emessa ieri, infatti – ha chiarito il Primo cittadino catanzarese – era limitata alla sola giornata di oggi. Verificate le previsioni meteorologiche – ha aggiunto – le condizioni degli edifici scolastici e delle strade, non ci sono motivazioni che impediscono l’apertura delle scuole. Quindi, da domani le lezioni possono riprendere regolarmente”.

PM APRE INCHIESTA SUL CROLLO NEL RIONE SALA – Oggi sono stati ascoltati dagli inquirenti numerosi residenti del quartiere Sala, colpito pesantemente dall’alluvione.

[ad#Google Adsense][ad#HTML-1]

Due giorni fa il crollo di un muro di cemento armato è costato la vita a Natale Zicchinella, 57 anni, rimasto schiacciato dalle macerie all’interno della sua officina. Il pm ha dato mandato per l’espletamente di perizie tecnica sulla struttura crollata. Il sostituto procuratore Paolo Petrolo ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per il reato di omicidio colposo.

Il magistrato catanzarese ha affidato l’incarico agli specialisti perché appurino a chi appartiene la proprietà dei luoghi interessati dal crollo – la stessa officina teatro del tragico decesso era occupata da Zicchinella in virtù di una locazione -, ed inoltre quali fossero le condizioni del muro che ha ceduto e lo stato di un’area adiacente che ospiterebbe una discarica abusiva.

Molti residenti della zona, come confermerebbero le deposizioni odierne, avevano infatti più volte segnalato possibili pericoli legati proprio alla presenza di tali rifiuti di vario genere.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=laT2PLP_SqY[/youtube]

Redazione Online

Leave a Reply

Your email address will not be published.