Maltempo, Tragedia all’Isola D’Elba: un morto e 5 feriti

ISOLA D’ELBA 08 NOVEMBRE – La furia del maltempo non ha risparmiato neppure l’Isola d’Elba, costretta a piangere una vittima. Acqua, detriti, fango hanno invaso case e garage, seminterrati e piani terreni di case, alberghi, ristoranti. Il paese, che vive principalmente di turismo, è devastato. Centinaia le persone bloccate in casa. L’anziana Maria Luisa Barile, 81 anni, è morta nella sua abitazione. L’acqua ha invaso la sua cucina.

Secondo i soccorritori avrebbe perso l’equilibrio sbattendo la testa, perdendo così i sensi. L’anziana è annegata prima dei soccorsi. Cinque i feriti, tutti trasferiti in ospedale con l’elicottero.

Voci di dispersi sono state smentite da sindaco e prefettura: “Siamo riusciti a raggiungere tutte le case isolate” assicura Simone Meloni, governatore della Misericordia di Portoferraio. “Siamo sconvolti, la situazione è drammatica” ha dichiarato il sindaco di Campo nell’Elba, Vanno Segnini, “nessuno si aspettava un evento così”.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#HTML-2]

L’allerta della protezione civile durava fino alle ore 20 di domenica. E’polemica sui soldi per la manutenzione dei canali. Anna Bulgaresi, sindaco di Marciana, comune confinante con Campo dice: “I fondi dovevano arrivare da tempo. Sembra che il ministero li abbia erogati alla Regione. Non c’é tempo da perdere. La progettazione è pronta”.

Intanto, sull’Elba ha ricominciato a piovere e la Protezione civile ha emesso un’allerta fino alle 17 di domani.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=9WaDmTpqAyc[/youtube]

Sabrina Brandone

Leave a Reply

Your email address will not be published.