Via Petroni pedonalizzata? I commercianti dicono no. Braccio di ferro con Merola

BOLOGNA, 08 NOVEMBRE 2011 – “Nell’incontro col sindaco Virginio Merola e l’assessore Monti non se ne è parlato. Non è all’ordine del giorno.” Il presidente dell’Ascom Enrico Postacchini blocca e gela la proposta degli assessori all’Urbanistica Alberto Ronchi e Patrizia Gabellini circa una pedonalizzazione di via Petroni, azione che rientrerebbe nella normativa anti-degrado del centro storico, che in questi giorni il Comune di Bologna sta redigendo e, che, sta facendo infuriare tutti i commercianti della zona.

[ad#Google Adsense][ad#HTML-2]

“Una pedonalizzazione vive solo se le attività ci sono di giorno, mentre, quella zona vive soltanto di notte” afferma veemente il presidente dell’Ascom Postacchini che tiene a precisare che via Petroni è l’unico punto di accesso a una zona già totalmente e fortemente pedonalizzata. Il progetto urbanistico, comunque, sembrerebbe più l’idea di una piccola parte della giunta perché, proprio come affermato da Postacchini, il progetto non è presente nell’ordine del giorno della Giunta e pone un freno all’idea anche il consigliere comunale del PD Maurizio Cevenini che parla di una proposta un po’ anticipata rispetto a una programmazione globale.

Federica Palmisano

Leave a Reply

Your email address will not be published.