Bologna: spaccia la droga a scuola, arrestato pusher quindicenne

Bologna: spaccia la droga a scuola, arrestato pusher quindicenne

Carabinieri Bologna

BOLOGNA, 07 NOVEMBRE – Arrestare uno spacciatore è purtroppo, oggi, cronaca di quasi tutti i giorni, ma quando tra gli spacciatori si arresta un quindicenne, la notizia suscita decisamente più pensieri e riflessioni.

Questa mattina, i carabinieri della stazione di Casalecchio di Reno, nel loro ordinario giro di perlustrazione davanti ai cancelli delle scuole superiori, hanno fermato, e in seguito denunciato, un adolescente di soli 15 anni con addosso un vero  e proprio campionario: tre grammi di marijuana, uno spinello già confezionato, una pasticca di Mdma e un francobollo di Lsd. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate e il giovanissimo spacciatore è stato deferito alla Procura dei Minori di Bologna per detenzione e spaccio e riaffidato ai genitori.

[ad#Google Adsense][ad#HTML-2]

Altri due spacciatori, questi adulti, sono stati arrestati mentre spacciavano droga nei pressi di un locale techno di via Mattei. I due sono una coppia di Rovereto – Gimmy Modena, 34 anni, noto alle forze dell’ordine, e Ketty Kares, 29 anni, incensurata – che avevano addosso una ventina di grammi hashish, alcune dosi di metanfetamina e 65 euro in vari tagli, molto probabilmente il ricavato economico di una serata di spaccio finita decisamente male.

Federica Palmisano

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.