Scoperto un asteroide che fa compagnia alla Terra

Scoperto un asteroide che fa compagnia alla Terra

BOLOGNA, 28 LUGLIO – E’ stato scoperto recentemente un nuovo asteroide Trojans, nome che in gergo astronomico è utilizzato per definire gli asteroidi che seguono la stessa orbita di un pianeta attorno alla propria stella. Pensavamo di esser soli nello spazio? E invece la Terra a un compagno di viaggio da almeno diecimila anni…

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

L’asteroide, dal nome poco fantasioso (2010 TK7), è stato individuato con gli infrarossi del telescopio WISE da un gruppo di ricercatori americani e canadesi, guidati dal Professor Martin Connors, dell’Università della California.

Il 2010 TK7 ormai da tempi remoti segue la nostra orbita in equilibrio, senza entrare in collisione, ma dall’Università di Pisa precisano che la posizione potrebbe cambiare nel tempo, a differenza degli asteroidi Trojans di Giove e Nettuno, che sono soggetti ad una gravità molto più elevata. Il nostro compagno di viaggio è ad appena 150 milioni di chilometri dalla Terra ed ha un diametro di appena 300 metri, praticamente un pulviscolo nello spazio.

Gli astrofisici comunque sono sereni ed escludono rischi di collisione, anche in caso di avvicinamento. Per ora è stata studiata la sua orbita per i prossimi 100 anni e tutto è sotto controllo. Magari un’altro avvicinamento potrebbe avvenire fra ulteriori diecimila anni…

Nicola Celentano

[ad#Cpx Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.