La benzina tocca il prezzo record. Verde oltre la soglia di 1,64 Euro/L

La benzina tocca il prezzo record. Verde oltre la soglia di 1,64 Euro/L

ROMA, 26 LUG. – I costi della benzina continuano a salire, raggiungendo un nuovo record storico. Secondo la rilevazione di Staffetta Quotidiana, il portale di informazione che fornisce statistiche su produzioni e consumi riguardanti le fonti energetiche, la media nazionale dei prezzi della benzina verde e del gasolio sarebbe salita di un centesimo. Non facciamoci ingannare: questo aumento, per quanto possa apparire esiguo, sta facendo aumentare la media ponderata nazionale fra i diversi marchi, portando di fatto un aumento presso tutti i distributori di benzina e gasolio. Al momento, almeno negli impianti IP, la benzina verde starebbe a 1,641 euro al litro e il gasolio a 1,523.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

A parlare di questi aumenti è anche Quotidiano Energia, altra iniziativa editoriale specializzata nel settore energetico, descrivendoli come una <<rottura della tregua>> dopo <<la calma piatta degli ultimi giorni>>, riferendosi evidentemente ai passati dieci giorni in cui il prezzo della benzina era rimasto sostanzialmente immutato.

Sembrerebbe, in oltre, che sul territorio i prezzi si facciano sempre più differenziati a seconda della competizione locale. La situazione peggiore è quella della benzina, per la quale si arrivano a registrare scarti di oltre 10 centesimi.

E con le vacanze d’alta stagione alle porte non possiamo non domandarci quanto questi aumenti influiranno sui costi dei trasporti, già gravati dai recenti disagi.

Andrea Pappalardo

[ad#Cpx Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.