La trasmissione “Vieni via con me” di Saviano e Fazio passa alla La7

La trasmissione “Vieni via con me” di Saviano e Fazio passa alla La7

ROMA, 24 GIUGNO – La7 intasca la prima grande conquista per la nuova stagione televisiva del prossimo anno. “Vieni via con me“, la trasmissione dell’anno, lascia la rete Raitre per andare in onda su La7.

L’annuncio è arrivato nelle ultime ore dalla voce dello stesso scrittore Roberto Saviano, che ha così anticipato la presentazione ufficiale del nuovo palinsesto autunnale di La7 in corso a Milano.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

La Rai, dopo aver perso Michele Santoro e la sua “Annozero“, rinuncia così ad una delle trasmissioni che quest’anno le aveva permesso di fare grandissimi ascolti e di rientrare nel budget grazie all’appoggio di importantissimi sponsor.

La trasmissione sarà nuovamente affidata al duo Saviano – Fazio, che si è dimostrato essere un binomio perfetto durante le diverse puntate, che ancor oggi risultano essere le più viste dell’intera stagione televisiva di quest’anno.

La conferma ufficiale e definitiva del passaggio di “Vieni via con me“, è arrivata dalla voce di Roberto Saviano, durante una chiacchierata con l’amministratore delegato di Telecom Italia Media, società a cui fa capo la tv.

Queste le parole dello scrittore partenopeo: “Posso dire che è ufficiale che Vieni via con me, con Fazio, si farà su La7“.

La trasmissione, che andrà in onda dal 1 Maggio 2012 fino a Giugno, sarà incentrata su quattro speciali ancora da concordare, definire ed organizzare. La scelta di proporre questa trasmissione solo Maggio è legata agli impegni di Fabio Fazio impegnato in Rai con la trasmissione “Che tempo che fa“.

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Il passaggio a La7 per Saviano non si ferma solo a “Vieni via con me”. Lo scrittore, infatti, sarà impegnato anche prima di maggio 2012 con altri quattro speciali in compagni di volti noti che ancora devono essere scelti.

A confermare ciò è lo stesso numero uno di Telecom Italia Media.

Emanuele Ambrosio

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.