Esami di Maturità 2011: oggi la seconda prova. Le tracce ipotetiche sul web

Esami di Maturità 2011: oggi la seconda prova. Le tracce ipotetiche sul web

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay]

BOLOGNA, 23 GIUGNO – La poesia “Lucca” di Giuseppe Ungaretti, la citazione storica dello studioso Hobsbawm estratta da “Il secolo breve”, la storica frase di Andy Warhol “nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti”, per analizzare il valore del successo e della fama nella società moderna. “Amore, odio e passione”, per il saggio breve, con brani dei maestri Verga, D’Annunzio e Svevo. Infine Enrico Fermi e la contrapposizione moderna tra Destra e Sinistra. Queste le tracce della prima e temuta prova dell’esame di maturità 2011.

Ma, secondo un sondaggio compiuto dalla Rai, la traccia più gettonata è risultata quella dal titolo “Siamo quel che mangiamo?”, saggio in ambito socio-economico, selezionata dal 42,7% degli studenti.

Al secondo posto si è piazzato il tema generalista “Nel futuro ognuno sarà famoso al mondo per quindici minuti”, svolto dal 26,4% dei candidati. Al terzo posto nelle preferenze dei maturandi il saggio breve di ambito artistico letterario “Amore, odio, passione” con il 14,7%, mentre l’analisi della poesia “Lucca” di Giuseppe Ungaretti è stata svolta dal 6,9%, “prevalentemente secchioni”. Chiude la top tenil saggio breve di ambito storico-politico “Destra e Sinistra”, affrontato dal 4,4% degli studenti. Subito dopo, al sesto posto con il 3,5% delle preferenze, il saggio breve di ambito tecnico-scientifico dedicato al genio di Enrico Fermi. Settimo posto, infine, per il tema di argomento storico, scelto dall’1,4% dei maturandi.

Oggi la maratona continua con la prova specifica per l’indirizzo di studio. Il 27 poi appuntamento con l’incubo quizzone, per il quale ogni scuola può decidere la tipologia delle domande, risposta singola, multipla, trattazione sintetica, su 4 o 5 materie dell’ultimo anno. Concluse le prove scritte, si passerà agli esami orali.

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Intanto sui siti dedicati, da studenti.it a Skuola.net e altri impazzano le previsioni sugli autori che potrebbero uscire per l’analisi del testo o per le prova di latino.

Sul sito Scuolazoo.it, sbugiardato dal Ministero, è apparsa l’anticipazione di quella che potrebbe essere la temuta versione di latino: si tratterebbe del brano di Seneca “Il tuo sangue non sgorga da un corpo incolume” tratto dall’opera De Consolatione.

Invece secondo altri siti settoriali,  la scelta potrebbe ricadere su un testo di Platone che riguarda Socrate e la politica. Altri autori molto gettonati sulla rete sono Cicerone, anche se sembra poco probabile perché è già uscito nel 2002 e 2009, Plinio il Giovane e Vitruvio, che manca all’appello da quasi 11 anni.

Per quanto riguarda la traccia del compito di matematica si fanno strada le ipotesi sulle funzioni derivate ed esercizi di geometria, per l’Itg si pensa ad un progetto in un’area sismica e infine per l’Itc è previsto il bilancio d’azienda.

Redazione

[ad#Aruba PopUnder][ad#Juice Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.