The Doors, il mito di Jim Morrison a 40 anni dalla morte

ROMA, 16 GIUGNO - A 40 anni dalla morte di Jim Morrison, carismatico leader dei Doors, uscirà “When you’re strange”, film-documentario sulla storia della band e sulla loro musica leggendaria che ha coinvolto e stregato milioni di fans in tutto il mondo. Diretto da Tom DiCillo e narrato da Morgan nella versione italiana, il dvd uscirà il 6 luglio, a soli 8 giorni dall’uscita del film nelle sale. il canale satellitare Studio Universal trasmetterà il nuovo lungometraggio di DiCillo, esattamente il 3 luglio 2011.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Juice PopUnder2]

C’è attesa e trepidazione per vedere il nuovo lavoro riguardante i mostri sacri della musica dei Doors. La loro epopea, che riecheggia nel cuore e nelle orecchie di milioni di appassionati rivivrà nella ricostruzione che sta per uscire nelle sale e quindi in dvd. Il cofanetto conterrà anche la versione di “The Doors-20th anniversary special edition”, la versione rimasterizzata del film “The Doors” di Oliver Stone uscito nel 1991 e avente come protagonista Val Kilmer. Nel lungometraggio scopriremo aspetti inediti del combo californiano, segreti rimasti tali fino ai giorni nostri e custoditi gelosamente sin dalla notte del 3 luglio 1971, quando Jim Morrison fu trovato morto nella vasca da bagno della sua casa a Rue de Beautreillis.

I Doors sono considerati uno dei gruppi più controversi della storia del rock, ed anche per questo forse sono una delle band più amate del globo. Venditori di oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo, i Doors potevano contare anche sul carisma del loro leader Jim Morrison. Proprio Jim Morrison sarà protagonista nel nuovo film-documentario, con immagini inedite che lo riguardano e lo riprendono dietro le quinte di alcuni concerti. Fino ad arrivare agli ultimi giorni della sua breve vita: “lo stato d’animo che ho la maggior parte del tempo è una sensazione di profonda tristezza. Come quando non ti senti bene, non sei abbastanza tranquillo…Non sei sicuro di niente”. Uno stralcio del pensiero di Morrison.

Eleonora Braghiroli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>