Annozero da record: 8 milioni di telespettatori per Santoro

Annozero da record: 8 milioni di telespettatori per Santoro

BOLOGNA, 10 GIUGNO L’ultima puntata “ufficiale” di Annozero è stata seguita da 8.389.000 di telespettatori per uno share del 32.39%. Sebbene i dati auditel rappresentino pur sempre una stima dell’ipotetico numero di ascoltatori, non è comunque azzardato considerarli veritieri anzi, visto l’elevato grado di attesa creatosi intorno alla nota trasmissione del giovedì sera, sarebbe stato difficile immaginare il contrario: il fiume di polemiche, riversatosi sull’opinione pubblica in seguito alla possibile interruzione della collaborazione tra Santoro e la televisione pubblica, ha spianato agilmente la strada al successo d’ascolti.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

I momenti più importanti della serata sono stati due: il classico monologo introduttivo (6 milioni di telespettatori, 23%  di share), dedicato senza troppe sorprese alla vicenda personale con la Rai, e l’accesso dibattito, trasformatosi poi in un secondo impetuoso monologo di Santoro, scatenato da una dichiarazione di Roberto Castelli sul canone Rai: quest’ultimo, secondo l’esponente politico, era ingiustamente utilizzato anche per finanziare trasmissioni come Annozero. La replica del conduttore è stata immediata.

Il futuro della trasmissione appare ancora incerto. Ma se il trasferimento di Annozero a La7 sembrava ormai imminente, Santoro ha abilmente giocato uno degli ultimi assi nella manica: “Da domani potrei essere disponibile a riprendere questo programma al costo di 1 euro puntata”.

Gianluca Francesco Pisutu

Leave a Reply

Your email address will not be published.