Apple: Steve Jobs presenta iCloud e svela i nuovi sistemi OS X Lion e iOS 5 al WWDS 2011

Apple: Steve Jobs presenta iCloud e svela i nuovi sistemi OS X Lion e iOS 5 al WWDS 2011

MILANO, 9 GIUGNOLa conferenza WWDC 2011 sarà certamente ricordata per la presentazione di iCloud, servizio che potrebbe lanciare definitivamente il cloud computing nel mercato consumer. L’evento dedicato agli sviluppatori ha però fatto luce su due altri importati tasselli dell’ecosistema Apple, vale a dire sui sistemi operativi Mac Os X Lion ed iOS 5 che di iCloud saranno evidentemente la principale interfaccia di accesso.

Partendo dal Mac OS X Lion, Apple ha annunciato qualcosa come 250 novità rispetto alle versioni precedenti. Tra queste spiccano la gestione delle gesture multitouch e l’integrazione con il Mac App Store per la distribuzione delle applicazioni. Inedita è anche la modalità di visualizazione a schermo intero delle applicazioni e la funzione Mission Control per l’ottimizzazione degli spazi di lavoro quando sono attive più applicazioni.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

Il Mac OS X 10.7 sarà in commercio da luglio come aggiornamento di Snow Leopard al costo di 29.99 euro. Il sistema sarà offerto solo come download dal Mac App Store. Per quanto riguarda iOS 5, Apple ha annunciato oltre 200 nuove funzioni tra cui l’edicola digitale Newstand, un nuovo editor fotografico, una nuova versione di Safari ed una più stretta integrazione con Twitter.

Eleonora Braghiroli

Leave a Reply

Your email address will not be published.