Afghanistan, l’efferato omicidio di Cristiano Congiu

Afghanistan, l’efferato omicidio di Cristiano Congiu

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay]

FROSINONE, 5 GIUGNO – Un tenente colonnello dei carabinieri è stato ucciso venerdì a colpi d’arma da fuoco, dove prestava servizio presso l’ambasciata italiana a Kabul. Fonti dell’Arma dei Carabinieri hanno precisato che si è trattato di un fatto di criminalità comune, escludendo un eventuale attacco terroristico. Cristiano Congiu, 50 anni, si sarebbe immolato per difendere una donna americana da un gruppo di criminali.

Da una prima ricostruzione, secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, Congiu si trovava in una località della valle del Panjshir, nell’Afghanistan nord orientale, insieme a due suoi conoscenti di vecchia data, entrambi civili: un afghano e una donna americana. Durante questo loro viaggio hanno incrociato un gruppo di afghani. Uno di questi, un giovane, per motivi ancora da decifrare avrebbe aggredito la donna, sbattendola violentemente contro un muro. Il tenente colonnello Congiu ha interpretato questo atto come un’aggressione nei loro confronti e ha fatto fuoco con la sua pistola d’ordinanza, ferendo lievemente al fianco il giovani.

Gli altri afghani si sono dileguati e lo stesso militare dell’Arma ha prestato le prime cure del caso al giovane: stava per caricarlo in auto e trasportarlo in ospedale, quando i compagni del ragazzo ferito sono tornati sul posto, questa volta insieme ad altri uomini armati pesantemente. Questi, da lontano, hanno sparato tre colpi di kalashnikov, uno dei quali ha centrato in piena alla testa Congiu, che è deceduto sul colpo.

La donna americana e l’afghano sono riusciti miracolosamente a raggiungere la loro vettura e a scappare. Al primo commissariato di polizia afghano, a circa un chilometro, hanno denunciato l’episodio. Le forze di sicurezza locali si sono prontamente recate sul posto ed hanno recuperato il corpo dell’ufficiale. Durante successive ricerche è stato individuato il ragazzo ferito, che è stato arrestato.

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Redazione

[ad#Aruba PopUnder][ad#HTML]

Leave a Reply

Your email address will not be published.