Egitto, processo per Mubarak e i figli il tre agosto

Egitto, processo per Mubarak e i figli il tre agosto

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay]

CAIRO, 2 giugnoIl presidente della corte d’Assise ha deciso di iniziare le udienze per l’ex rais Hosni Mubarak e i figli Gamal e Alaa  il tre agosto. L’ex rais si trova attualmente ricoverato in ospedale dal 13 aprile a causa di un infarto avuto durante un interrogatorio in cui doveva rispondere alle accuse di violenza contro i manifestante in una rivolta.

Mubarak è infatti accusato, insieme all’ allora ministro dell’interno Habib el Adly, di corruzione e violenze contro i manifestanti nella rivolta del 13 febbraio che portò alla morte di 800 persone, e di malversazione per aver fornito ad Israele gas al di sotto del prezzo di mercato, causando un danno alle casse egiziane di settecento milioni di dollari.

Intanto l’ex rais è tenuto a pagare un multa di 23 milioni di euro, mentre l’ex ministro dell’ interno 37 milioni, per aver impedito la libertà d’ informazione in tutto il paese, bloccando le linee telefoniche e i collegamenti ad internet.

Secondo emittente televisiva Al Jazeera, il denaro per il pagamento della multa dell’ex rais verranno prelevati dai beni congelati dai governi occidentali.

VIDEO | Egitto: giovani piazza Tahrir vogliono Mubarak in carcere

[youtube width=”500″ height=”344″]http://www.youtube.com/watch?v=_GDTCO3YQCA[/youtube]

Lucia Argento

[ad#Aruba PopUnder][ad#HTML]

Leave a Reply

Your email address will not be published.