Red Ronnie scompare da Facebook ma riappare su Youtube

Red Ronnie scompare da Facebook ma riappare su Youtube

MILANO, 26 MAGGIO – Lo storico presentatore musicale Red Ronnie è scomparso dalla rete, non è più disponibile il suo profilo Facebook. Cancellato forse perché subissato dalle critiche di molti utenti del social network che non hanno apprezzato l’appoggio (implicito) del presentatore, al candidato sindaco di Milano Letizia Moratti.

La querelle risale alla settimana scorsa, quando Red Ronnie accusa il candidato sindaco del centrosinistra Giuliano Pisapia di aver cancellato l’iniziativa LiveMi, concerto che permetteva a cantanti e band emergenti di esibirsi davanti al grande pubblico del capoluogo lombardo. Secondo il presentatore, quest’iniziativa verrà cancellato da Pisapia (nel caso di una sua vittoria) a favore di una megaconcerto con cantanti del calibro di Jovanotti, Ligabue e Irene Grandi.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

Accuse che risultano quasi paradossali, visto che Ronnie accusa della (o della futura) cancellazione dell’evento un sindaco che ancora non è stato eletto. Particolare che è stato notato da molti che hanno commentato il  J’accuse di Red Ronnie con dei post su Facebook ironici e in alcuni casi, secondo lo stesso Ronnie, offensive.

Oltre al tono dei commenti, a spaventare il presentatore si pensa sia stato soprattutto il numero di questi post pubblicati: circa 80.000, al giorno. Da qui la decisione di cancellare il profilo da Facebook. Ma se Red Ronnie scompare dalla rete, non si può dire altrettanto dell’ironia dei navigatori di internet, che hanno postato su youtube il video “Non trovo più Red Ronnie (è stato Pisapia)”. A questo momento, il video è stato visto da più di 50.000 utenti.

VIDEO

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=2WPsgXAA3kA [/youtube]

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

Giovanni Caliò

Leave a Reply

Your email address will not be published.