Red Ronnie su Facebook incolpa Pisapia e il web si scatena

Red Ronnie su Facebook incolpa Pisapia e il web si scatena

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

MILANO, 20 MAGGIO – Red Ronnie attacca Pisapia su Facebook, ma subito deve fare i conti con la reazione del popolo del candidato del Centrosinistra che lo invade con una marea di messaggi sulla sua pagina. Red Ronnie è vicinissimo a Letizia Mortti, infatti le ha curato la comunicazione per la campagna elettorale ed è consulente della Giunta da due anni con un compenso 105.000 euro lordi in tutto.

Su Facebook scriveva: “Primo esempio del vento che sta cambiando a Milano: cancellato LiveMi di sabato 21 maggio, in Galleria del Corso. Era l’inizio di LiveMi 2011 (che se vincerà Pisapia sarà cancellato dai progetti del Comune). Dava spazio a gruppi e artisti emergenti che potevano esibirsi con brani propri. In compenso Pisapia sta pensando a un megaconcerto con Jovanotti, Ligabue e Irene Grandi. Per dare voce a chi non ce l’ha”.

Il post ha scatenato l’ira e l’ironia di molti sostenitori di Pisapia che l’hanno sommerso di battute, dando la colpa a Pisapia per qualsiasi cosa e, soprattutto, sottolineando che Giuliano Pisapia, il 21, non potrà essere in nessun caso sindaco di Milano.

Poi Red, in un’intervista sul Corriere dice: “È chiaro che era una provocazione perché è il prefetto che ha deciso. Perché quelli di Pisapia mi hanno già detto che se vinceranno, non riconfermeranno più la manifestazione che organizzo”:

E ha proseguito: “ Quello che non posso sopportare sono gli insulti. Letizia Moratti è un’amica e ha fatto tanto per la musica dal vivo in città, dando spazio agli emergenti”.

Intanto spopola la pagina web dedicata alle elezioni amministrative di Milano: “Ti suonano al citofono e scappano? Ti bucano la ruota della macchina? Ti è morto il criceto? E’ colpa di Pisapia. Basta tacere! Se anche tu sei stato vittima di Pisapia racconta qui la tua esperienza”.

Il profilo ha già superato i 10 mila iscritti e si chiama:E’ tutta colpa di Pisapia.

Il gruppo fa ironia sulla campagna denigratoria nei confronti candidato di centrosinistra, da parte dei suoi avversari, dell’articolo di Libero in cui Pisapia viene dipinto come un Robin Hood che ruba per dare agli zingari e dell’uscita di Red Ronnie su Facebook. Nella pagina c’è di tutto: c’è chi lo accusa di rapire gli alieni, chi di fornire lamette agli emo e chi lo accusa di aver fatto arrabbiare i maggiordomi, abituati (nei gialli) ad essere loro i colpevoli.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=2DbIZSk1_h8[/youtube]

Sonia Bonvini

Leave a Reply

Your email address will not be published.