Un test del sangue cambierà il nostro modo di vivere

Un test del sangue cambierà il nostro modo di vivere

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

BOLOGNA, 17 MAGGIO – Oggi un test del sangue ci permetterà di vedere se stiamo invecchiando velocemente e stimare quanto ci rimane da vivere. Il test è stato elaborato in Spagna presso il Centro Nazionale per la ricerca sul cancro ma verrà venduto in Inghilterra, ed avrà un costo di 435 sterline pari a quasi 500 euro.

Si tratta di un metodo per misurare le strutture vitali dei telomeri, le regioni terminali dei cromosomi, ritenuti il più importante  indicatore di velocità dell’invecchiamento umano.

Si preleverà del sangue al fine di “radiografare” l’invecchiamento di un individuo e calcolare il tempo rimasto prima della morte.

Gli scienziati che hanno scoperto la loro esistenza hanno vinto il premio Nobel per la Medicina nel 2009.  Maria Blasco, è stata l’ideatrice del test e sostiene che chi nasce con telomeri più corti ha una durata di vita più breve. L’esperimento potrà individuare qual’è la nostra vera età biologica e se siamo partiti svantaggiati dallo stile di vita che ci circonda.

In Inghilterra ci sono state numerose polemiche poiché si teme che le compagnie assicurative possano decidere se stipulare o meno la polizza vita o quantificare il valore in base all’esito del test e stanno cercando di capire come potranno affrontare la questione quelle persone che otterranno un

esito negativo. Vi sono persone che sostengono che il test positivo per alcuni può essere un pretesto per cambiare il suo tenore di vita e ci potrebbe fornire preziose informazioni sui rischi di morte prematura causata da alcune patologie, come quelle cardiovascolari o tumorali, anticipare con la prevenzione la cura farmacologica.

VIDEO

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3-mrutwpULw&feature=related[/youtube]

Maria Giuseppina Bauleo

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.