Massima sicurezza per Elisabetta II in Irlanda: sventato pacco bomba

Massima sicurezza per Elisabetta II in Irlanda: sventato pacco bomba

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

LONDRA, 17 MAGGIO – La Regina Elisabetta II e il Duca di Edimburgo sono atterrati in Irlanda presso la Baldonnel military airbase, nei dintorni di Dublino per la storica visita di quattro giorni che ha mobilitato una delle maggiori operazioni di sicurezza contro l’eventuale insorgere di iniziative del terrorismo irlandese.

Per ora la sicurezza ha funzionato a dovere: un ordigno in grado di esplodere è stato trovato su un autobus a Maynooth, alla periferia della capitale ed è subito stato disinnescato. Tre giorni fa era stato scoperto invece un complotto di dissidenti repubblicani.

Un sovrano inglese non entra in Irlanda da 100 anni: Re Giorgio V era stato l’ultimo dei sovrani regnanti a visitare il paese nel 1911, quando ancora la Repubblica Irlandese era parte del Regno Unito.

In merito all’arrivo della Regina il presidente irlandese Mary McAleese ha commentato: “è un momento straordinario nella storia dell’Irlanda – un segno fenomenale e un segnale del successo del processo di pace. È assoultamente il momento giusto per noi di dare il benvenuto in terra irlandese a Sua Maestà la Regina”. Inoltre ha aggiunto che i due paesi starebbero “creando un nuovo futuro, molto diverso dal passato, fondato su basi diverse. Penso che questa visita darà il messaggio che entrambe le giurisdizioni sono determinate a realizzare un futuro migliore.

La relazione tra la Corona inglese e l’Irlanda è stata una delle più complesse nella storia della monarchia britannica.

Il primo ministro inglese David Cameron, che mercoledì raggiungerà la coppia dei regnanti nella loro visita, ha affermato : “penso che questo sia un segnale che mentre stiamo risolvendo alcuni dei problemi che ci sono stati tra noi in passato, allo stesso modo ci stiamo aiutando l’uno con l’altro in questi tempi di difficoltà economiche. Questo è un buon momento per le persone in Gran Bretagna e per il popolo irlandese per ricordare che cosa condividiamo”.

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

La Regina parteciperà ad eventi presso il Trinity College a Dublino, presso i National War Memorial Gardens a Islandbridge e al Croke Park stadium.

Chiara Ripamonti

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.