Foto Osama Bin Laden, Obama: «A rischio la sicurezza nazionale»

Foto Osama Bin Laden, Obama: «A rischio la sicurezza nazionale»

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

WASHINGTON, 5 MAGGIO – Ieri sera il portavoce della Casa Bianca Jay Carney annuncia che non verranno pubblicate le foto della morte del capo di Al Qaida perché potrebbero suscitare troppo scalpore e “mettere a rischio la sicurezza nazionale” scatenando manifestazioni di vendetta tra gli estremisti. Eppure la Reuters pubblica foto durissime di altre vittime del raid, scattate da un ufficiale dei servizi militari pakistani, rimasto nell’anonimato.

Dopo la dichiarazione della figlia di Osama, emergono altri particolari in quanto sembra che Osama tenesse in tasca 500 euro e due numeri telefonici cuciti sul vestito, forse perché  pronto alla fuga. Eppure continuano i dubbi sull’effettiva resistenza mostrata o meno durante l’attacco dei servizi segreti; Pannetta, capo della Cia spiega che il commando era autorizzato ad uccidere.

Di certo l’azione militare di Obama, ha aumentato la sua popolarità, raggiungente il 57 per cento di consensi secondo il sondaggio del New York Times-Cbs, una buona risposta contro chi tra i repubblicani lo definiva incapace di difendere il proprio paese e in vista delle future elezioni.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=qlHlPSA6lWk&feature=player_detailpage[/youtube]

Lucia Argento

Leave a Reply

Your email address will not be published.