Fukushima: la Tepco entra nel reattore 1. Prima assoluta dal disastro del 12 marzo

Fukushima: la Tepco entra nel reattore 1. Prima assoluta dal disastro del 12 marzo

TOKIO, 5 MAGGIO – Un équipe specializzata dei tecnici Tepco è entrata oggi, per la prima volta dal terribile sisma-tsunami dell’11 marzo e dalla successiva esplosione nucleare a idrogeno, all’interno di uno degli edifici che ospita il reattore numero uno della centrale nucleare di Fukushima.

L’obiettivo degli ingegneri è quello di installare un nuovo sistema di ventilazione che filtrerà le particelle radioattive presenti nell’aria, riducendo ulteriormente i livelli di radioattività.

[ad#Juice 120 x 60][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

I 12 tecnici si alterneranno in turni di tre persone lavorando all’interno dell’edificio per un massimo di 10 minuti, per non superare un’esposizione superiore a 3 millisievert. Si tratta della prima fase dei lavori per ripristinare il raffreddamento stabile del reattore in avaria.

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.