Morte di Bin Laden, sua figlia: “Catturato e ucciso con colpi d’arma da fuoco”

Morte di Bin Laden, sua figlia: “Catturato e ucciso con colpi d’arma da fuoco”

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]NEW YORK, 4 MAGGIO – Secondo una dichiarazione della figlia, di soli 12 anni, di Bin Laden, riportata da un alto ufficiale della sicurezza pakistana,  e trasmessa dalla rete tv Al Alaribya lo avrebbero catturato e poi ucciso. Le forze speciali Usa avrebbero portato “solo due cadaveri con loro sull’ elicottero militare, quello di Bin Laden e di suo figlio” poiché “ non c’era abbastanza posto a bordo degli elicotteri dopo la perdita di uno dei velivoli durante l’ operazione”.

Intanto continua la polemica contro il governo pakistano, apparentemente ignaro del nascondiglio del capo di Al Qaida vicino ad un loro accampamento militare, ma da Parigi interviene il primo ministro pakistano Gilani ammettendo  che l’azione “ è testimonianza del fallimento dei servizi di intelligence di tutto il mondo, compresi quelli americani, e non solo quelli pakistani”.

Lucia Argento

Leave a Reply

Your email address will not be published.