Barça-Real Madrid: Mourinho chiuso in Hotel?

Barça-Real Madrid: Mourinho chiuso in Hotel?

BARCELLONA, 3 MAGGIO – L’ultimo colpo di scena proveniente dalla Spagna e che precede la sfida finale di Champions League tra Barcellona e Real Madrid, è rappresentato dall’ipotesi per cui il tecnico del Real, Josè Mourinho, possa decidere di seguire la partita direttamente dall’hotel presso cui alloggia la squadra.

Questa decisione, deriverebbe dalle difficoltà riscontrate dagli uomini predisposti alla sicurezza del tecnico portoghese, squalificato in seguito alle offese rivolte all’arbitro dopo la discussa espulsione di Pepe nella partita di andata, di trovargli una sistemazione adeguata tra le incandescenti tribune del Camp Nou, dato l’odio viscerale del popolo catalano verso “el Traductor”, considerato il nemico numero uno.

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

L’ipotesi più accreditata, rimane quella di una sistemazione privata all’interno di un box chiuso, ma nelle ultime ore sta prendendo piede anche questa suggestiva opzione.

Di certo l’atmosfera in quel di Barcellona, sarà particolarmente calda, e a tal riguardo saranno ben duemila gli agenti della polizia catalana pronti a presidiare lo stadio al fine di prevenire qualsiasi tipo di disordine, per questo ultimo classico stagionale, definito dal ministro catalano degli interni, Felip Puig, come partita ad “altissimo rischio”.

Mattia Turci

APPRFONDIMENTI  Droni e privacy: un rapporto difficile da portare avanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.