Guerra in Libia, missili e artiglieria pesante su Misurata. Venti civili uccisi

Guerra in Libia, missili e artiglieria pesante su Misurata. Venti civili uccisi

MISURATA, 31 MARZOMorte e devastazione in Libia. I tornado della Raf britannica hanno bombardato ieri i tank, mezzi corazzati e una piattaforma missilistica nei pressi di Misurata, dove gli insorti sono assediati dalle forze lealiste del regime libico.

[ad#Juice 120 x 60][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

Secondo quanto riferito oggi dal ministero della Difesa da Londra, i caccia britannici, partiti dalla base italiana pugliese di Gioia del Colle, hanno svagliato missili Paveway IV e Brimstone contro i militari di Gheddafi distruggendo tre tank, due veicoli armati e il sito logistico da cui venivano lanciati missili contro i ribelli. I tornado sono stati supportati nel corso della missione da alcuni aerei da ricognizione partiti dalle basi Nato di Akrotiri a Cipro e dalla nostra Tapani

Venti civili sono rimasti uccisi in bombardamenti di artiglieria delle forze filo-Gheddafi contro Misurata. Lo ha dichiarato pochi minuti fa un portavoce dei ribelli.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.