Ruby, parla la mamma di Iris Berardi

Ruby, parla la mamma di Iris Berardi

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

MILANO, 28 GENNAIOIris Berardi è “una ragazza con dei valori, certe cose non le fa” ed “è in regola con Mediaset, prende uno stipendio di 1800, 1900 euro al mese” per fare “quello che ha sempre fatto: la standista, la ragazza immagine”.

A parlare è la madre della ragazza, coinvolta nell’inchiesta sul cosiddetto caso Ruby, in una intervista al Secolo XIX. “Il sogno di Iris – racconta la donna – è arrivare in televisione, fare la tronista o qualcosa del genere, ma non si è mai tirata indietro. Ha lavorato dappertutto anche nei bar: e sempre onestamente”. Delle feste ad Arcore, aggiunge, “Iris mi ha sempre detto che si facevano cose normali, cene, canti, barzellette. Figuriamoci se è vero ciò che è scritto sui giornali”.

Sul fatto che in alcune intercettazioni la madre chiede alla figlia quanto le sia stato dato, la donna spiega: “Stavamo parlando di mobili. Lei vive a Milano Due, le pagano l’affitto ma in casa non c’è niente. Ha dovuto farsi dare del denaro per comprare un armadio, un divano”. Alla domanda se non stessero parlando di tariffe per prestazioni sessuali, la donna replica: “Ma le pare”.

Eleonora Braghiroli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.