Riforma Gelmini, studenti scalano la torre di Pisa. Guerriglia urbana a Firenze

Riforma Gelmini, studenti scalano la torre di Pisa. Guerriglia urbana a Firenze

FIRENZE, 25 NOV.Si allarga a macchia d’olio la protesta contro la Riforma Gelmini. Da nord a sud cresce, di ora in ora, il numero degli atenei  occupati, e non mancano le tensioni e gli scontri con le forze dell’ordine.

A Pisa in piazza dei Miracoli, gli studenti universitari sono saliti sulla torre pendente. Nella piazza centinaia di turisti, di cui molti stranieri, bloccati da un cordone dei manifestanti, stanno seguendo la protesta con macchine fotografiche e telefonini.

A Firenze circa 500 studenti dei collettivi si sono scontrati con la polizia nel tentativo di impedire lo svolgimento di un convegno sull’immigrazione a cui prende parte il sottosegretario Daniela Santanché. Gli studenti hanno cercato di sfondare per due volte il cordone di polizia: gli agenti in tenuta antisommossa con caschi e scudi hanno respinto gli assalti, con delle cariche di alleggerimento. Ne sono nati dei tafferugli e degli scontri fisici tra studenti e forze dell’ordine, a terra è rimasto uno studente ferito alla testa con perdita di sangue.

Redazione

<[ad#Juice Banner][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.