Bologna FC | E’ Carmine Longo l’uomo della provvidenza

Bologna FC | E’ Carmine Longo l’uomo della provvidenza

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Cpx Popunder]

BOLOGNA, 22 NOV. – L’unico che sta lavorando incessantemente e in silenzio per evitare al Bologna FC il clamoroso fallimento è Carmine Longo. Il consulente di mercato della società rossoblu ha bussato a qualche porta nella speranza che gli venga aperto.

La corsa contro il tempo è iniziata. Servono subito liquidi necessari a saldare gli stipendi ‘scaduti’ – luglio, agosto e settembre – altrimenti il ‘banco’ salterà prima del previsto. Da questo momento, se un solo giocatore della rosa optasse per la messa in mora della società, sarebbe la catastrofe sportiva per la società felsinea. Tre settimane della messa in mora alla dichiarazione di insolvenza del Bologna, poi sarebbe finita.

Questa è la paura di Carmine Longo, oggi unico dirigente ancora credibile abbastanza da tener unito il gruppo. E gli stessi giocatori, considerandolo equidistante sia da Porcedda che da Menarini, considerano la sua l’unica voce attendibile all’interno società. Tanto è vero che a rappresentare il Bologna nella disfatta di Napoli c’era lui. Tanto è vero che è proprio lui a dichiarare: “Martedì (domani) o mercoledì avremo una nuova società”. Insomma, verrà archiviata la gestione Porcedda e si ripartirà di slancia per cancellare in fretta questa brutta parentesi nella storia della società felsinea.

Nel frattempo, sono emerse nuove indiscrezioni sull’impiego che la dirigenza avrebbe fatto del tesoretto Sky. La prima tranche di sei milioni, già erogata al club, è stata spesa, probabilmente per il saldo degli stipendi relativi ai mesi maggio e giugno. I restanti venti sono già stati impiegati per fare fronte alle spese di un mercato costato 18,5 milioni, fatta eccezione di  Gaston Ramirez, pertanto non saranno a disposizione di chi subentrerà al flop Porcedda per coprire il buco nel bilancio.

BNSport | Estratto da “IlRestodelCarlino”

[ad#Aruba Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.