Genoa-Juventus 0-2 finale a Marassi

Genoa-Juventus 0-2 finale a Marassi

[ad#Cpx Banner][ad#Cpx Popunder]

GENOVA, 21 NOV. – Genoa-Juve 0-2: risultato finale. I gol: 18′ aut. Eduardo, 23′ Krasic. Traversa di Criscito al 27′, occasioni gol per Toni e Iaquinta. Nel secondo tempo grande prova del Genoa ma la Juventus resiste agli assalti di Toni e compagni. Traversa di Kharja all’80esimo e miracolo di Storari su Rafinha nel finale

  • LIVE | BNsport fornirà aggiornamenti testuali sul match Genoa-Juventus ad intervalli di 15 minuti.
  • Al 3′ Genoa subito pericoloso: Storari ferma Toni lanciato a rete, poi Marchisio stende Mesto, punizione per il Grifone. Batte Milanetto, deviazione di Veloso sotto rete, Storari respinge in angolo.
    Al 7′ punizione dalla sinistra di Aquilani, Eduardo respinge il bolide a pugni chiusi.
    Al 9′ Criscito cerca capitan Rossi in area bianconera, Ranocchia devia in angolo. Storari esce sicuro in presa alta sull’angolo battuto da Milanetto nello specchio.
    Cross di Krasic dalla destra, Eduardo respinge la minaccia juventina.
    Al 13′ Mimmo Criscito entra in ritardo su Krasic, ammonito per gioco pericoloso
    Al 15′ il risultato è fisso sullo 0 a 0. Partita divertente e equilibrata.
    Al 15′ il risultato è fisso sullo 0 a 0. Partita divertente e equilibrata.
    Al 16′ Mesto chiude su Grosso che preparava un cross.
    Al 18′ Juventus in vantaggio. Marchisio concludde, Dainelli devia la palla sul palo prime che Eduardo la mandi definitivamente in rete.
    Genoa-Juve: 0-1
    Al 23′ La Juventus raddoppia: Krasic va in percussione, salta Criscito e Velose e batte Eduardo con un destro imprendibile.
    Genoa-Juventus 0-2
    Al 25′ Aquilani per Marchisio, che stoppa bene di petto e prova un sinistro da posizione angolata: fuori dallo specchio.
    Al 27′ Criscito prova un crossa dalla destra, trova un angolo. Sul cornere Criscito fa partire un sinistro al volo che si stampa sulla traversa.
    Al 28′ Criscito mette in mezzo a Chiellini superato, Toni colpisce di testa ma alza troppo la mira.
    Al 32′ Veloso crossa dalla Bandierina, Toni manda in gol ma l’arbitro Morganti non convalida per un tocco di mano
    Ammoniti Toni e Kaladze
    La Juventus di Delneri tiene il campo con grande autorità. Fitta rete di passaggi e controllo della gara
    Al 38′ Krasic in mezzo, Iaquinta da posizione centrale tocca di destro ma non trova lo specchio
    Al 40′ Storari in extremis devia in angolo un tocco volante di Rossi
    Al 42′ Bella combinazione Criscito-Toni, poi Ranocchia commette fallo in attacco.
    Al 44′ l’arbitro decreta un minuto di recupero.
    Al 47′ l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi

    Inizia il secondo tempo. Doppia sostituzione del Genoa entrano Kharja e Destro, fuori Ranocchia e Mesto. Ballardini si gioca il tutto per tutto
    Al 48′ Bonucci a terra, si scalda il 18enne Sorensen. Il difensore raggiunge il bordo campo con le sue gambe.
    Al 50′ Aquilani in area batte a reta: la mira è sbagliata, e Iaquinta non ci arriva
    Sostituzione Juventus: entra Sorensern esce Motta.
    Al 52′ Kharja mette in mezzo, Aquilani devia in angolo.
    Al 59′ Dainelli colpisce male su assist di Criscito e manda fuori
    Al 61′ Chiellini salva in angolo su Toni, sotto rete e pronto alla deviazione vincente
    Al 62′ sostituzione Juventus: entra Momo Sissoko, fuori Krasic
    Al 65′ Iaquinta va in azione solitaria, salta con facilità Kaladze ma non riesce a superare Eduardo. Libera Dainelli
    Ammonito Rafinha per gioco scorretto
    Al 67′ Rossi anticipato in extremis da Grosso, poi Toni spara alto.
    La Juventus soffre e subisce l’offensiva del Genoa.
    Al 70′ Chiellini chiude ancora su Kharja al limite
    Al 73′ Storari si salva su una conclusione di Kharja con un colpo di reni all’indietro
    Al 77′ Delneri sta per mandare in campo Del Piero al posto di Quagliarella, ma Aquilani chiede il cambio
    Al 78′ Sponda di Toni per Destro, che batte a rete e sbaglia di pochissimo la mira
    Sostituzione Genoa: entra Rudolf esce Veloso
    Sostituzione Juventus: entra Aquilani esce Salihamidzic
    All’83’ Marchisio batte a rete di sinistro, Eduardo è bravo a respingere di piede.
    Destro violento di Kharja colpisce la faccia alta della traversa.
    Il Genoa spinge, la Juventus soffre ma resiste.
    Al 93′ Storari devia in angolo un bolide di Toni.

    PROBABILI FORMAZIONI
    GENOA (4-3-3)| Eduardo; Rafinha, Ranocchia, Dainelli, Criscito; Rossi, Milanetto, Veloso; Mesto, Toni, Rudolf. A disp.: Scarpi, Tomovic, Kaladze, Zuculini, Kharja, Destro, Boakye. All. Ballardini
    JUVENTUS (4-4-2)| Storari; Motta, Bonucci, Chiellini, Traoré; Krasic, Felipe Melo, Aquilani, Marchisio; Quagliarella, Iaquinta. A disp.: Costantino, Sorensen, Grosso, Sissoko, Salihamidzic, Del Piero, Lanzafame. All. Delneri.

    BNSport

    [ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published.