Milan-Fiorentina 1-0: decide sempre Ibra | Risultato Finale

Milan-Fiorentina 1-0: decide sempre Ibra | Risultato Finale

[ad#Juice 160 x 600][ad#Juice Overlay][ad#Juice PopUnder2][ad#Cpx Popunder]

MILANO, 20 NOV. — Milan-Fiorentina 1-0: finale a San Siro. Una magia di Ibrahimovic al 45esimo del primo tempo consente alla squadra di Allegri di mantenere il primo posto in classifica. Ottima prova della Fiorentina di Mihajlovic che avrebbe meritato il pareggio.

SINTESI PRIMO TEMPO - Tutto pronto allo stadio Meazza per il big match tra la capolista Milan e la Fiorentina di Sinisa Mihajlovic. Allegri deve rinunciare a Antonini, c’è l’espero Zambrotta. In Panchina Dinho. Fra i viola Ljajic dietro all’ex Gila.

Si parte con la palla nei piedi del Milan: subito una conclusione pericolosa di Bonera. Para con facilità Boruc.
Risponde il Milan: Robinho prova da fuori area, palla a lato. Al 14′  Zambrotta ci prova da lontanissimo ma non trova la porta. Il Milan pressa molto alto e recupera spesso palla
Al 18′ dialogo Ljajic-Cerci, angolo per i viola. Sul corner calciato da D’Agostino colpisce Kroldrup, miracolo di Abbiati
Al 23′ Flamini va giù in area su contatto con Kroldrup: il francese si tuffa, ma forse il contatto c’è.
Al 26′ gran colpo di tacco di Robinho per l’accorrente Gattuso: Ringhio si allunga la palla, esce e chiude Boruc
Al 29′ Ljajic scaglia un bolide dal limite: Abbiati blocca. Risponde subito Seedorf sull’altro fronte: Boruc respinge coi pugni.
Al 31′  Show di Robinho sulla sinistra, poi cross per Flamini che tira debole di piatto in porta
al 32′ primo cartellino giallo della gara: ammonito Flamini.
Al 40′ Ibra mette al tappeto Pasqual: su un cross colpisce con il gomito la testa del difensore. Esplode la bagarre in campo
Al 41′ gol di Robinho annullato per fuorigioco: bella palla di Seedorf, ma il brasiliano è oltre l’ultimo uomo Comotto. Aumenta esponenzialmente la pressione del Milan.
Al 43′ percussione centrale di Ambrosini, che entra in area ma viene chiuso da Kroldrup in angolo.
45′ – Milan in gol. Zlatan porta in vantaggio i rossoneri! Cross di Gattuso, buco di Comotto, Ibra controlla e in acrobazia rovescia per l’1-0.

SINTESI SECONDO TEMPO - Nella Fiorentina entra Camporese esce Natali, Mihajlovic modifica l’assetto difensivo. Ibra regolamente in campo: superato il problema accusato al braccio dopo il gol

47′ – Robinho se ne va sulla sinistra, crossa in mezzo, Seedorf colpisce a volo ma non trova la porta
51′ – Cross profondo di Paqual, Abbiati è costretto a uscire dai pali per sventare la minaccia
53′ – Grande inserimento di Flamini che controlla in area e trova il tempo per servire deliziosamente Seedorf. L’olandese anticipato dalla difesa viola.
56′ – Cerci va giù in area su un tackle di Zambrotta. Intervento che poteva valere il rigore.
57′ – Corner per il Milan: Nesta arriva alla conclusione ma centra Boruc, che blocca.
60′ – Sostituzione Fiorentina: entra Santana, esce Cerci.
62′ – Marchionni trova Gilardino in area: prova a colpirla a volo di sinistro, ne viene fuori un tiro sporco e debole
65′ – Flamini e mezzo milan reclamano per un fallo di mano di Donadel in scivolato: anche qui ci poteva stare il rigore
66′ – Sul corner tiro secco di Thaigo Silva da fuori area, palla fuori di poco.
68′ – Ibra in contropiede salta l’uomo e prova il diagonale, largo sul 2° palo. Azione iniziata da Flamini, autore di un ottima prova
73′ – Nesta scivola in area e rischia di favorire Ljajic, poi il centrale rossonero recupera
74′ – Punizione di Ljajc dai trenta metri: palle che arriva comoda fra le mani di Abbiati
76′ – Robinho punta Pasqual con una serie di doppi passi: il difensore non abbocca e chiude in angolo.
77′ – Sostituzione Fiorentina: entra Vargas esce Marchionni
77′ – Sostituzione Milan: entra Boateng esce robinho
79′ – Bella parata di Boruc su una conclusione di Boateng, servito da una sponda di testa di Ibra
83′ – Che occasione per la Fiorentina! Gran giocata di Gilardino che supera Nesta e serve Ljajic in area: Abbiati salva tutto
86′ – Sostituzione Milan: entra Dinho, esce Seedorf

89′ – Vargas vicino al pareggio, miracolo di Abbiati
90′ – Tre minuti di recupero
91′ – Ibra ammonito per gioco scorretto.
93′ – Espulso Kroldrup per doppia ammonizione. Fatali le proteste per una presunta trattenuta su Ibra

BNSport

Leave a Reply

Your email address will not be published.