Imprenditore scomparso, recuperata la Porsche. Si cerca il corpo di Carlo Generali

Imprenditore scomparso, recuperata la Porsche. Si cerca il corpo di Carlo Generali

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

BOLOGNA, 8 NOV. – In mattinata è stata recuperata l’auto di Carlo Generali, l’imprenditore bolognese scomparso nella notte di mercoledì mentre rientrava da una cena di lavoro a Prato, a bordo della sua ‘Porsche Cayenne’ di colore bianco. La macchina è stata imbragata dai sommozzatori dei vigili del fuoco, ma all’interno non si trova il suo corpo, che probabilmente è stato sbalzato fuori dall’abitacolo nell’impatto con l’acqua, e ora verrà scandagliato l’invaso Enel Pavana.

Nella giornata di ieri gli inquirenti hanno passato al setaccio il territorio di Sambuca Pistoiese (Pistoia), trovando tracce di un impatto contro il guardrail e pezzi di auto di colore bianco, compatibili con la  lettura di Carlo Generali. Sotto il punto della “Porrettana” dove ci sono le tracce di impatto è ubicato l’invaso dal quale è stata estratta l’auto dello sfortunato imprenditore

Carlo Generali (71 anni), proprietario del marchio ‘Carla G’ e di un’azienda tessile a Vergato, attività solide economicamente, risulta scomparso dalla notte tra mercoledì e giovedì scorsi.

di Manlio Scimeca

[ad#Aruba Banner]

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.