Pakistan, si schianta un charter dell’Eni: anche un italiano tra le vittime

Pakistan, si schianta un charter dell’Eni: anche un italiano tra le vittime

[ad#Juice PopUnder2][ad#Juice 250 x 250][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

PAKISTAN, 05 NOV. – Un charter noleggiato dall’Eni per il trasporto dei dipendenti si è schiantato nei pressi di Karachi, a causa di un guasto al motore: a bordo viaggiavano 21 persone, tra cui un tecnico italiano, perito nella sciagura.

La notizia è stata confermata dalla Farnesina: 16 pachistani dipendenti dalla multinazionale petrolifera sono morti nello schianto, ed in questo momento il consolato di Karachi insieme all’Eni sono al lavoro per identificare le vittime. Eni estrae il 10% del gas pachistano ed usa regolarmente piccoli velivoli per il trasporto dei tecnici nei pressi degli impianti estrattivi.

Antonio Ricucci

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.