Frana a Massa, la tragedia di Nera e Mattia Ricci davanti alla tv

Frana a Massa, la tragedia di Nera e Mattia Ricci davanti alla tv

MASSA, 1 NOV. – Maltempo killer a Massa Carrara. Una mamma di 39 anni e il suo bambino di due, sono morti ieri sera intorno alle 20 ricoperti una colte di fango e detriti per una frana originata dal Monte Brugiana nella zona di Lavacchio.

I corpi di madre e figlio sono stati trovati l’uno accanto all’altra dai vigili del fuoco che avevano lavorato tutta la notte insieme alle squadre della protezione civile della Provincia.

Nera ed il piccolo Mattia Ricci erano seduti sul divano nella loro abitazione, quando lo smottamento ha investito il tetto della loro casa provocandone il crollo. E’ stato il padre disperato, scampato miracolosamente al crollo, a chiamare i soccorsi.

[ad#Juice 120 x 60]

Sul posto i familiari sotto choc, mentre anche per un’altro disperso, 48enne, nella zona di Mirteto, sempre nel massese in Toscana, si teme il peggio.

La coppia ha un’altra figlia di 16 anni che ieri sera era fuori per festeggiare Halloween con gli amici. Un’altra donna ha visto entrare il fango da una finestra ed è riuscita ad uscire prima che la sua casa fosse invasa dai detriti. Complessivamente una ventina di famiglie sono state evacuate.

Redazione

[ad#Cpx Banner][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay]

Leave a Reply

Your email address will not be published.