LUTTO NEL MODO DEL PORNO. JAIME SALVADOR TAGLIAVIA UCCISO IN UN GIOCO EROTICO

LUTTO NEL MODO DEL PORNO. JAIME SALVADOR TAGLIAVIA UCCISO IN UN GIOCO EROTICO

PALERMO, 19 GIU. – A Palermo, in via Loreto, è stato rinvenuto il cadavere di Jaime Salvador Tagliavia, attore porno gay, accanto al quale si trovava Giovanni Cuttitta, il proprietario dell’appartamento, prossimo all’asfissia a causa di un cappio intorno al collo. I corpi sono stati trovati da un vigile del fuoco invitato a intervenire dagli abitanti del quartiere allarmati dalle grida provenienti dalla casa.

Sarebbe stato lo stesso Cuttitta a colpire all’addome e alle braccia Jaime Salvador, trovato riverso in una pozza di sangue, causandone la morte in seguito a un litigio il cui movente potrebbe rivelarsi di natura passionale. I vicini riferiscono che i due uomini erano spesso in contrasto ma sarà l’autopsia a fare chiarezza sulle cause del decesso di Salvador.

Sentito dai carabinieri Cuttitta ha scelto di non rispondere, mentre le sue condizioni fisiche sono ritenute in netto miglioramento.

Sara Marini

[ad#Juice Banner][ad#Cpx Popunder][ad#Cpx Banner]

Leave a Reply

Your email address will not be published.