MONDIALI SUDAFRICA 2010: LA SERBIA FRENA I SOGNI DI GLORIA DELLA GERMANIA. STANKOVIC MIGLIORE IN CAMPO

MONDIALI SUDAFRICA 2010: LA SERBIA FRENA I SOGNI DI GLORIA DELLA GERMANIA. STANKOVIC MIGLIORE IN CAMPO

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=rn9r3mY61gE[/youtube]

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

JOHANNESBURG, 18 GIU. Pratica, rapida, cattiva. La Serbia ha fermato a Port Elizabeth le ambizioni dei ragazzini scatenati della Germania di Loew, che nella prima giornata del mondiale si erano rivelati come la più bella realtà del torneo. Contro la squadra di Antic, che ha in Stankovic un secondo allenatore in campo, la Germania è tornata con i piedi per terra, steccando sulla continuità, dote fondamentale per arrivare in fondo a un mondiale.

IL GOL PARTITA – Al 38′ del primo tempo: Krasic punta il fondo e va al cross, trovando la torre di Zigic. La difesa tedesca non è perfettamente posizionata e Jovanovic ha il tempo per anticipare Friederich, controllare e battere Neuer.

La Serbia può festeggiare ed andarsi a giocare nell’ultima giornata del gruppo D le possibilità di accedere agli ottavi di finale. Per la Germania, esaltata e glorificata dopo il primo turno per il suo calcio bello e vincente, un bagno di umiltà che potrebbe essere salutare nella prosecuzione del mondiale, ma che fa diventare decisiva la partita con il Ghana

Questo il tabellino completo della gara:

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer, Lahm, Friederich, Mertesacker, Badstuber (32′ st Gomez), Khedira, Schweinsteiger, Muller (25′ st Cacau), Ozil (25′ st Marin), Podolski, Klose. (12 Wiese, 22 Butt, 2 Jansen, 4 Aogo, 5 Tasci, 20 Boateng, 18 Kroos, 15 Trochowski, 9 Kiessling). All.: Loew.

SERBIA (4-5-1): Stojkovic, Ivanovic, Subotic, Vidic, Kolarov, Jovanovic (34′ st Lazovic), Kuzmanovic (30′ st Petrovic), Stankovic, Ninkovic (25′ st Kacar), Krasic, Zigic. (23 Djuricic, 12 Isailovic, 16 Obradovic, 2 Rukavina, 7 Tosic, 21 Mrdja, 9 Pantelic). All.: Antic.

ARBITRO: Undiano (Spa).

MARCATORE: nel pt 38′ Jovanovic.

AMMONITI: Kolarov, Khedira, Ivanovic, Lahm, Subotic, Vidic e Schweinsteiger per gioco scorretto.
ESPULSO: nel pt 37′ Klose per somma d’ammonizioni.

NOTE: al 15′ del st Podolski si Å  fatto parare un rigore.

ANGOLI: 7-1 per la Germania. RECUPERO: 1′ e 4′. SPETTATORI: 38.000.

[ad#Cpx 300 x 250] [ad#Cpx 300 x 250]

Leave a Reply

Your email address will not be published.