QUANDO IL CORPO DIVENTA MARKETING. AL MONDIALE SEXY TIFOSE ESPULSE

QUANDO IL CORPO DIVENTA MARKETING. AL MONDIALE SEXY TIFOSE ESPULSE

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay]

JOHANNESBURG, 16 GIU. – Lo spot gira in Rete già da un po’. Una breve carrellata di immagini pescate dai mondiali e dagli europei del passato. Il filmato, in particolare, indugia sullo sguardo triste e annoiato degli steward rivolto verso la curva, gremita di tifosi olandesi. Tutti maschi. Poi, quando iniziano a scorrere le immagini dal Sudafrica, ecco finalmente una gradita novità: bellissime ragazze in abiti sexy che tifano per gli Orange.

La birra olandese Bavaria che, dopo aver lanciato lo spot, hanno pensato bene di inviare davvero una “squadra” di 36 bionde avvenenti e in mini-gonna. Però, le sexy-tifose – rivela il quotidiano “The Star” – sono state prima espulse dallo stadio di Soccer City, a Johannesburg, e poi sarebbero state trattenute per alcune ore in un ufficio della Fifa (anche se la stessa Fifa smentisce quest’ultima circostanza). L’accusa è di aver violato le regole del marketing.

Simone Luca Reale

[ad#Cpx 300 x 250] [ad#Cpx 300 x 250]

Leave a Reply

Your email address will not be published.