BOLOGNA, ORDINANZA ANTI-ALCOOL: MANO PESANTE DELLA CANCELLIERI. CONTROLLI A TAPPETO IN TUTTI I LOCALI

BOLOGNA, ORDINANZA ANTI-ALCOOL: MANO PESANTE DELLA CANCELLIERI. CONTROLLI A TAPPETO IN TUTTI I LOCALI

[ad#Juice Overlay]

Ordinanza Anti-Alcool a BolognaBologna, 9 aprileControlli a tappeto prima dell’estate per tutti gli esercizi commerciali di Bologna. E’ il prossimo capitolo da affrontare nell’agenda del commissario Anna Maria Cancellieri, che ne ha parlato al termine della Giunta di questa mattina a Palazzo D’Accursio.

“Partirà una verifica degli esercizi commerciali – spiega il commissario – che riguarderà tutti gli aspetti della regolarità del negozio: dall’igiene agli orari, dagli schiamazzi notturni alla somministrazione di bevande.
Sarà un’operazione condotta ‘in stretta collaborazione con la Questura’ e dovrebbe partire prima dell’estate, tra un mese o due.

“Dobbiamo ancora definire diversi aspetti, non posso dirvi di più- ha detto la Cancellieri- si tratta comunque di cose già predisposte a cui noi dobbiamo solo dare le gambe”. Nel frattempo, il Comune aspetta un segnale dalla Questura sulla vicenda del locale coinvolto nel caso della quindicenne finita a un passo dal coma etilico. In piazza Galileo si “sta approfondendo la questione- afferma il commissario- comunque noi siamo in piena sintonia”.

Al momento, dunque, Palazzo D’Accursio non sembra intenzionato ad agire con una sua ordinanza di chiusura per il locale, come conferma anche Cancellieri, almeno non prima di aver ricevuto comunicazione dalla Questura.

Agi








Leave a Reply

Your email address will not be published.