BOLOGNA, L’AEROPORTO MARCONI DECOLLA: RECORD DI PARTENZE NEL MESE DI MARZO

BOLOGNA, L’AEROPORTO MARCONI DECOLLA: RECORD DI PARTENZE NEL MESE DI MARZO

Aeroporto MarconiBOLOGNA, 9 APR. – Nel mese di marzo l’Aeroporto di Bologna ha registrato livelli di crescita record. I passeggeri sono stati infatti 421.428, con un incremento del 33,5% sullo stesso mese del 2009. La crescita e’ risultata particolarmente significativa per i passeggeri nazionali (115.319, +45,6%), ma registrano valori in forte aumento anche i passeggeri internazionali (306.109, +29,4%). Riguardo alla suddivisione per tipologia di vettore, tutti i segmenti di traffico sono risultati in crescita.

I passeggeri su voli di linea tradizionali, a quota 234.400, continuano a prevalere nettamente, i passeggeri su voli low cost sono stati 147.448, quelli su voli charter 36.341. In aumento (+17,0%) anche i movimenti totali, che sono stati 5.245. Le merci trasportate per via aerea sono state 2.408 tonnellate, per una crescita del 13,8%.

Nel primo trimestre dell’anno i passeggeri complessivi sono stati 1.084.751, per un incremento del 29,2% sullo stesso periodo del 2009. I voli totali sono stati 14.272, in aumento del 14,7% sui primi tre mesi del 2009.

BORedazione

APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.