IL BOLOGNA DELUDE AL DALL’ARA. ROMA CINICA CON BAPTISTA E DE ROSSI

IL BOLOGNA DELUDE AL DALL’ARA. ROMA CINICA CON BAPTISTA E DE ROSSI

[ad#Juice Overlay]

La Roma festeggia dopo il gol di BaptistaBOLOGNA, 24 MAR. – De Rossi e Baptista schiantano la resistenza del Bologna FC. Una Roma formato scudetto dà spettacolo sull’arena del Dall’ Ara portanto a casa tre punti preziosi in vista del match scudetto di sabato prossimo all’Olimpico contro la capolista Inter. Ripartenze e gioco corale hanno permesso alla squadra di Ranieri di scardinare lo schema tattico presentato da Mister Colomba. Primo tempo soporifero con occasioni da gol praticamente inesistenti: la coppia uruguagia Gimenez – Zalayeta non punge l’ottima guardia compiuta dalla coppia centrale Mexes – Juan. Stessa sorte per Vucinic e Toni che non impensieriscono mai la porta di Viviano.

Il secondo tempo è solo Roma: al 3′ De Rossi scaglia un destro dalla distanza, decisiva la devizione in area di Riise che batte Viviano. Il Bologna reagisce e al 19′ Modesto si divora un gol da ottima posizione, non trovando l’impatto col pallone. Il Bologna prova a dare una svolta al match rivoluzionando l0 attacco: entrano Di Vaio e Adailton ed escono Zalayeta e Gimenez. Dopo 20 minuti di furia agonistica e agonismo la svolta del match: grande azione e assist di Cerci, Baptista tocca con un destro in corsa e infila sul primo palo. L’arbitro fischia la fine del match al 49′ e sul Dall’Ara cala il sipario.

Seconda sconfitta consecutiva per il Bologna che adesso rischia di essere risucchiato nella zona calda della classifica.

BORed

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Juice 300 x 250]
APPRFONDIMENTI  Dove sposarsi in Riviera Romagnola: tre destinazioni da sogno

Leave a Reply

Your email address will not be published.