ASPETTANDO INTER – MILAN. LEONARDO E MOURINHO CONCORDI: “IL DERBY NON SARÀ DECISIVO”

ASPETTANDO INTER – MILAN. LEONARDO E MOURINHO CONCORDI: “IL DERBY NON SARÀ DECISIVO”

[ad#Google Adsense Banner City]

MILANO, 23 GENN. – Sono frasi da derby. È difficile che i protagonisti di una partita di questo livello si lascino andare a dichiarazioni sorprendenti proprio alla vigilia del grande evento. E così ecco Leonardo dichiarare che il Milan pensa alla vittoria, ma che comunque un’eventuale sconfitta “ non sarà determinante per la classifica perchè mancano ancora tante partite”, anche se, certo, “gare del genere lasciano sempre conseguenze, positive o negative”. Al tecnico brasiliano fa eco il collega Mourinho che ricorda come il Derby sia sempre “una partita speciale”, ma che comunque la squadra superiore è comunque quella che ha più punti (leggasi “Noi, comunque vada”).

Resta il fatto che, a parte le dichiarazioni di facciata, il Milan potrebbe virtualmente completare una rimonta che appariva pura utopia dopo l’inizio disastroso di stagione, in quanto una vittoria porterebbe i rossoneri a soli 3 punti dalla capolista con una gara da recuperare. E l’Inter appare leggermente meno in forma se si guardano le ultime prestazioni delle due squadre. Non costituisce certo una novità invece il fatto che entrambi gli allenatori evidenzino le assenze nel proprio organico, domenticando quelle altrui: per la cronaca mancheranno Zambrotta e Pato nel Milan, Eto’o e Chivu nell’Inter, con alcuni punti interrogativi da entrambe le parti (Nesta e Stankovic su tutti).

Nella gara di andata, cui il Milan arrivava con due punti di vantaggio, si affermò con un 4-0 senza appello l’Inter, al termine di una gara disastrosa per i rossoneri, dal punto di vista del gioco e delle polemiche interne (espulsione di Gattuso che platealmente inveisce contro la panchina per il ritardo nella sostituzione) e che diede il via a una lunga crisi di risultati. Oggi la situazione sembra completamente diversa. Ma non certo per le frasi da Derby.

Alberto Martinelli

[ad#Google Adsense Banner City]

APPRFONDIMENTI  Caso sacchetti biodegradabili: italiani, 10 euro in meno all'anno

Leave a Reply

Your email address will not be published.