FORLI’: DUE ALI DI FOLLA ACCOLGONO LE SALME DI PERLA RUBBOLI E GIORIGA GAGLIARDI. INIZIATI I FUNERALI AL DUOMO

FORLI’: DUE ALI DI FOLLA ACCOLGONO LE SALME DI PERLA RUBBOLI E GIORIGA GAGLIARDI. INIZIATI I FUNERALI AL DUOMO

FORLI’, 19 NOV. – In un Duomo stipato come nel giorno della Madonna del Fuoco è iniziato il triste rito funebre per la morte di Giorgia Gagliardi, 18 anni, e Perla Rubboli, 20 anni, le due giovani forlivesi morte nello schianto di sabato sera lungo la Cervese. Una grande folla di amici, conoscenti, ma anche di forlivesi colpiti da questa tragedia ha voluto partecipare al dolore delle due famiglie, affluendo nella più grande chiesa cittadina, riempiendola al suo massimo.

Davanti all’altare, la bara di Perla è a sinistra, quella di Giorgia a destra. Bare entrambi marroni, entrate in Duomo subito davanti alle famiglie, con i genitori di Perla che si tenevano per mano. In chiesa è presente anche il sindaco Roberto Balzani, con la fascia tricolore ufficiale. In cima al triste corteo delle bare è presente anche don Luigi Casamenti, il parroco di Coriano, la parrocchia di Giorgia Gagliardi. Ad accompagnare l’inizio della mesta cerimonia di addio sono le campane, che hanno risuonato a lutto.

Tra la folla in Duomo, grandissima è la presenza di giovani, che sono senza dubbio i più colpiti da questa duplice morte nell’incidente stradale di sabato sera: per tutti questi giorni i messaggi di cordoglio si sono inanellati soprattutto su internet e Facebook, il social network ormai utilizzatissimo dai giovani e non solo per comunicare.

“La morte di una persona cara e piena di vita ci addolora e ci apre alla speranza, è un mistero incomprensibile per la nostra povera mente, evento che sospende e ammutolisce”, dice il celebrante sull’altare, durante una commossa predica, davanti alle centiniaia di persone presenti in Duomo.

Romagnaoggi.it
[ad#Google Adsense Banner City]

APPRFONDIMENTI  Bologna, sequestro record al concerto di Roger Waters

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.