BOLOGNA, FRANCESCO STAGNITTO E CRISTINA IONELA TEPURA VITTIME DELLA LORO SOLITUDINE

BOLOGNA, FRANCESCO STAGNITTO E CRISTINA IONELA TEPURA VITTIME DELLA LORO SOLITUDINE

BOLOGNA, 16 NOV. – E’ stato fermato dalle forze dell’ordine l’assassino di Christina T, lucciola romena di 22 anni, massacrata la notte scorse nei pressi di Borgo Panigale. Il colpevole ha un nome: si chiamo Francesco Stagnitto, operatore socio-assistenziale di 22 anni, che sarebbe stato preso da raptus dopo una lite sulla prestazione


[ad#Google Adsense Banner City]

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.