Sexy Canalis firmata Roberto Cavalli

ROMA, 2 FEBBRAIO - C’era da aspettarselo. La sensualità per Roberto Cavalli è parte del gioco e tutto sta a saperla interpretare in modo “gioioso”. Per questo lo stilista ha già le sue eroine o muse ispiratrici o Dive da mandare in scena per la nuova campagna pubblicitaria primavera estate 2011. Elisabetta Canalis e Laetitia Casta sono le due protagoniste scelte dalla maison rispettivamente per l’underwear e la Diva bag.

Allora eccola la super sexy Canalis prima ancora della prova sanremese, tutta curve e sguardi ammicanti, in un backstage che lascia poco all’immaginazione. “Per la mia nuova collezione underwear ho scelto ancora Elisabetta”, dice Roberto Cavalli spiegando che lei è il suo “ideale di donna” perché è “fascino, carisma e sensualità, uniti insieme”.

“Io ed Elisabetta Canalis siamo amici da tempo – aggiunge Cavalli-, abbiamo già lavorato insieme in passato e anche durante questo shooting è stata perfetta per esaltare lo spirito di questa campagna pubblicitaria. Ha interpretato con la sua bellezza mediterranea e il suo sguardo intenso una donna intrigante e super femminile”.

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

La location sono gli interni di una casa privata, dove elementi ispirati ad atmosfere giapponesi ricreano un ambiente esotico e raffinato che esaltano la vera protagonista di questo scatto: la sensualità del corpo femminile, che esprime fascino intrigante e mistero e che la Canalis ha incarnato in modo perfetto davanti agli obiettivi dei celebri fotografi Mert&Marcus. La campagna Roberto Cavalli Underwear è stata realizzata a Londra lo scorso novembre.

Atmosfere più romantiche per Laetitia Casta scelta dallo stilista fiorentino perché “il suo sguardo e la sua gioiosità, uniti alla sua sensualità, riescono a trasmettere un’immagine speciale alla mia borsa – sottolinea -, che nella sinuosità e nella morbidezza delle forme ricorda la purezza del corpo femminile”.

Eleonora Braghiroli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>