Mario Balotelli-Raffaella Fico: la doccia fredda, le prove e le responsabiltà

Mario Balotelli-Raffaella Fico: la doccia fredda, le prove e le responsabiltà

MILANO, 5 LUGLIO – In un comunicato, rilasciato solo poche ore fa, il calciatore Mario Balotelli dice la sua sulla possibile paternità.

“Anche se avrei preferito non parlare in pubblico della mia vita privata, mi vedo costretto ad intervenire per chiarire, una volta per tutte, il mio rapporto con Raffaela Fico’’, esordisce così Mario.

“La nostra relazione è finita ad inizio aprile e da allora non ci siamo più frequentati, né sentiti. Io non ho avuto più nulla a che vedere con la sua vita e Raffaella non ha avuto più niente a che vedere con la mia vita”. Ha reagito in maniera forte, come il suo gioco in campo.

Spiega che non ha nessuna intenzione di ritornare sui suoi passi, per rispetto di quella che è stata la loro storia, Balotelli, non ha mai voluto parlare della sua vita privata, anche quando sono state scritte cose non vere.

La doccia fredda, le prove e le responsabilità

Prosegue Mario: “Qualche giorno fa sono venuto a sapere da terzi che Raffaella era incinta. Per questo ho deciso di contattarla e solo a seguito della mia domanda mi ha confermato che era vero”.

C’è delusione e forse rabbia nelle sue parole “non credo sia normale non sapere nulla fino al quarto mese. Non capisco – sottolinea – perché non mi abbia contattato lei subito per dirmi una cosa di questa importanza. Mi assumerò tutte le mie responsabilità quando avrò le prove della mia paternità. Anche perché mi dà molto fastidio vedere che su questa vicenda si sia già voluto lucrare vendendo foto ed interviste”.

Argomento chiuso

“Credo che Raffaella sia già abbastanza famosa per potersi permettere di non dover sfruttare anche questa storia per scopi pubblicitari. Questa è la prima e unica volta che parlerò di questo argomento in pubblico e quindi non ho intenzione di replicare indipendentemente da quello che verrà detto o scritto da Raffaella”.

Balotelli conclude di non volerne più sapere, ha già messo un muro tra lui e le troppe persone di cui ha smesso di fidarsi. Si attende, ora, la replica della Fico.

L’unica cosa certa è che le due versioni sono profondamente discordanti, e solo l’idea di poter sfruttare questo momento per ottenere ancora più visibilità mediatica, sembra alquanto squallido.

Sarà una storia a colpi di dichiarazioni a mezzo stampa, intanto Mario cerca solo di rilassarsi e non pensare, presentandosi a Brescia, per far visita ai genitori adottivi, con una fiammante Ferrari.

Un ottimo modo per allentare la tensione.

Flavia Pugliese

Leave a Reply

Your email address will not be published.