Sanremo 2012, la fine della coppia artistica Emma-Modà

Sanremo 2012, la fine della coppia artistica Emma-Modà

Kekko Silvestre attacca Emma Marrone

SANREMO, 20 FEBBRAIO – Li avevamo ascoltati ed apprezzati nel Festival di Sanremo 2011 dove univano le loro voci in “Arriverà”, canzone poi classificatasi seconda dietro al professor Vecchioni, e li abbiamo apprezzati anche quest’anno a Sanremo 2012 dove lei, Emma Marrone, star nascente prodotta dal reality “Amici”, ha cantato “Non è l’inferno”, una toccante canzone scritta da lui, Kekko Silvestre, leader e voce dei Modà.

Bèh mentre Emma ha battutto tutti i fior fior di rivali aggiundicandosi la vittoria della sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo, Kekko ha invece dichiarato che non collaborerà più con l’artista salentina.

Il motivo? Bèh pare che secondo il cantante dei Modà Emma non sia stata abbastanza ricnoscente verso lui e la canzone che ha deciso dei donarle in vista del Festival.

Kekko infatti ci è rimasto male perché Emma ha atteso ben un giorno per rispondere al messaggio di congratulazioni che lui le aveva inviato, a dichiararlo è stato lo stesso leader dei Modà sulla sua pagina Facebook “Sono orgoglioso di aver contribuito a realizzare il sogno di una grandissima artista. Peccato solo che ho ricevuto ringraziamenti da tutti (addetti ai lavori, fan, discografia, radio) tranne dalla persona che ha cantato il pezzo, che si è degnata di chiamarmi solo alle 12 e 35 di questa mattina e al quale ovviamente non credo risponderò più al telefono.. Sono certo che il suo futuro sarà pieno di cose bellissime e glielo auguro, ma sono altrettanto certo che non ci sarà più nessun tipo di collaborazione con lei”.

Solo la domenica, poco prima della diretta di Rai1 dove sarebbe stata ospite di Lorella Cuccarini, Emma ha postato la sua risposta alle accuse dell’autore della sua canzone vincente giustificandosi e scrivendo: “Caro Kekko, mi spiace davvero leggere queste tue parole. Vorrei dirtelo a voce e personalmente, ma in queste ore caotiche e felici di autentico delirio non sono ancora riuscita a parlarti. Sai bene quanto io abbia amato ed ami il pezzo che mi hai scritto e l’ho detto in ogni pubblica e privata occasione. Ho parlato sempre più della canzone che di me stessa, dando il giusto valore al grande contenuto che stavo trasmettendo attraverso le tue parole”.

Che il matrimonio artistico, e due volte vincente, Emma-Modà sia davvero finito?

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.