Luca Laurenti evasore: non ha pagato due milioni di Irap

Luca Laurenti evasore: non ha pagato due milioni di Irap

ROMA, 26 GENNAIO – Da quando la lotta all’evasione è stata decisamente intensificata dalle nuove manovre del Governo Monti, sempre più spesso vengono a galla nuovi evasori, questa volta ad essere scoperto è stato Luca Laurenti, la celebre spalla di Paolo Bonolis.

Lo showman è stato accusato di mancato pagamento, fra il 2000 ed il 2005, di imposte Irap per due milioni di euro sulla sua proprietà milanese di Corso Buenos Aires, così Equitalia ha deciso di pignorare i sei appartamenti che Laurenti possiede a Milano il cui valore complessvo è di circa 5 milioni di euro.

In particolare pare che Laurenti avesse dichiarato le tasse ma non le avesse poi versate a causa di un contenzioso avviato dal popolare personaggio televisivo assieme alla moglie Raffaella Ferrari. Contenzioso che poi si è prolungato fino al 2007 facendo alzare di molto la somma da pagare.

Per ora si attende l’appello, che dovebbe essere fra due settimane, dopo il quale, se la condanna di primo grado diventerà effettiva, gli appartamenti milanesi della spalla di Bonolis verranno messi all’asta dal tribunale di Milano. Per ora Laurenti e la moglie preferiscono non rilasciare dichiarazioni alla stampa.

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.