Emanuele Filiberto a dicembre operato per un cancro, oggi fuori pericolo

Emanuele Filiberto a dicembre operato per un cancro, oggi fuori pericolo

ROMA, 24 GENNAIO – Notizie allarmanti in casa Savoia, pare infatti che Emanuele Filiberto lo scorso dicembre sia stato ricoverato in una clinica di Ginevra dove gli è stato asportato un tumore al setto nasale.

Per fortuna il cancro era benigno e non ha quindi compromesso la salute del rampollo di casa Savioa, che racconta come tutto iniziò quando “Un giorno mi sono trovato senza voce. Dopo una settimana ancora non mi tornava e mia moglie Clotilde mi ha detto: ‘Fatti visitare…’. Io non vado quasi mai dal medico e dal check-up si è scoperto il tumore”, e sottolinea poi quanto in generale sia importantissima la prevenzione.

I medici hanno asportato ad Emanuele Filiberto tre quarti della cartilagine del naso e parte dell’osso, riuscendo a togliere completamente il tumore benigno che nel frattempo, fra il check up e l’intervento, era quasi raddoppiato.

Finalmente fuori pericolo Emanuele Filiberto oggi si è sentito libero di raccontare la sua preoccupante esperienza, sottioineando come l’attesa dell’intervento sia stata vissuta abbastanza bene, senza troppa ansia, “Grazie alla fede non ho paura della morte. Credo all’angelo custode che mi ha già salvato tre anni fa dopo l’incidente in moto. Poi il desiderio di riabbracciare le mie figlie, Vittoria e Luisa è stato fondamentale..” ha concluso il principe.

Francesca Barzanti

Leave a Reply

Your email address will not be published.