CORONA-BELEN, FINE DEL SOGNO: MI HA CHIESTO IL PIZZO PUNTANDOMI ADDOSSO UNA PISTOLA

CORONA-BELEN, FINE DEL SOGNO: MI HA CHIESTO IL PIZZO PUNTANDOMI ADDOSSO UNA PISTOLA

[ad#Juice Banner][ad#Juice Overlay]

ROMA, 23 APR. – Rottura definitiva per la coppia più paparazzata dell’anno. L’ufficialità viene direttamente dalla voce di Fabrizio Corona che, in un intervista esclusiva a Panorama, svela i retroscena del ‘divorzio’: «Mi ha distrutto casa e adesso sto cercando di convincerla che non sono l’uomo sbagliato che crede. Giorni fa mi hanno chiesto il pizzo puntandomi addosso una pistola. Belen, l’unica donna che è riuscita a cambiarmi, non l’ho mai tradita. Nina (Moric, la sua ex moglie, ndr) invece sì, con tutte».

È un Fabrizio Corona spavaldo come suo solito, ma anche introverso e riflessivo, quello che emerge nell’esclusiva intervista che uscirà in edicola domani. L’ex re dei paparazzi, che il prossimo 27 aprile farà il suo debutto in una fiction televisiva, «Squadra antimafia 2», in onda su Canale 5, dove interpreta un malavitoso, dichiara che il cinema non sarà il suo futuro perché «si guadagna poco: per 30 pose mi hanno dato solo 30 mila euro».

Dopo l’inchiesta di Woodcook e il carcere, vissuto nella casa circondariale di Potenze, le sue attività si sono ridimensionate. Oggi Corona si occupa ancora di gossipe, che però gli rendono «cinquemila euro al mese contro i 150 mila che guadagnavo una volta», ma il suo business è soprattutto promuovere la sua immagini. «Serate, campagne pubblicitarie, una linea di occhiali che fa concorrenza a quella di Lapo Elkann» spiega a Panorama. «In più accetto inviti ai matrimoni a pagamento».

BORedazione

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Zanox 300 x 250]

Leave a Reply

Your email address will not be published.