Bologna Ridens, il meglio di Zelig e Colorado al Paladozza

Bologna Ridens, il meglio di Zelig e Colorado al Paladozza

BOLOGNA, 9 OTTOBRE – Uno show immenso sia per il numero degli artisti presenti sia per la location scelta: il 13 ottobre al Paladozza il Teatro EuropAuditorium presenta una selezione di artisti Ridens.

Direttamente dai palcoscenici di Zelig e Colorado, i “professionisti della risata” che renderanno unica la serata del 13 ottobre saranno Giuseppe Giacobazzi, Paolo Cevoli, Fichi d’India, I Mancio e Stigma (più noti come EMO), Duilio Pizzocchi, Andrea Vasumi, Gem Boy in versione BIKINI e Marco Dondarini.

IL CAST

GIUSEPPE GIACOBAZZI consacrato dalle ultime edizioni di Zelig, uno dei nuovi, veri talenti della comicità Italiana. Come lo definiscono Bisio ela Cortellesi mentre lo presentano sul palco, un vero “figlio di Romagna”. I suoi esilaranti monologhi ci regalano momenti sulla vita di coppia, sulla attualità o molto più semplicemente sulla vita quotidiana che così bene tutti conosciamo, momenti di puro divertimento, a volte incontrollabile.

PAOLO CEVOLI alias Palmiro Cangini assessore “alle varie ed eventuali” del comune di Roncofritto, il suo “genetico” carisma, lo rende una delle pietre miliare di ogni edizione di Zelig: “…..Con questo cosa volevo dire? Non lo so ma i fatti mi cosano….Fatti non pugn……!! ”

I FICHI D’INDIA Bruno Arena e Massimiliano Cavallari dal vivo estraggono dal loro cilindro tutti i personaggi che li hanno portati alla celebrità, dai “neri per caso” ai “televenditori ahrara” alla parodia di “Cappuccetto Rosso”: carica comica ed energia irresistibile per spettatori di tutte le età.

I MANCIO e STIGMA (al secolo Marco Mancin, Patrizia Cammarota e Angelo Grasso) nascono dall’unione di tre menti disturbate che da anni raccontano la loro visione del mondo convinti così, di riuscire a liberarsi dei propri fantasmi senza dover ricorrere alle cure di uno specialista. Una comicità impregnata di efficaci battute, doppi sensi e grande impiego di ricerca fisico gestuale e di mimica espressiva. Nel cast di Zelig Off 2010 emergono con i loro personaggi degli “EMO”, già protagonisti dell’edizione 2011 e 2012 di Zelig in prima serata su Canale 5.

DUILIO PIZZOCCHI al secolo Maurizio Pagliari, è “lo zio dei comici emiliano-romagnoli”. La signora Novella, vedova Neri, Cactus, fricchettone da piazza sempre alla ricerca di spicci, Ermete Bottazzi camionista d’assalto alle prese con carichi strani e velocità da iperspazio sono solo alcuni dei personaggi creati dall’ artista e da lui interpretati con una maestria unica.

ANDREA VASUMI Artista precocissimo, fautore di una comicità trasversale, raramente longitudinale, piena di nervature oblique ci cattura immediatamente al grido di “Una risata ci seppellirà” motto da lui provato personalmente (una volta riemerso con una espressione un po’ seria ha chiesto da bere!) nel cast anche delle ultime edizioni di Zelig OFF, grande presentatore, conduttore, scrittore, attore, autore, sognatore…Insomma grande Artista, romagnolo purosangue!

Con il progetto Gem Boy BIKINI Carletto e Max cominciano a testare le loro capacità di DUO che li porterà ben presto ad esser protagonisti delle ultime edizioni di Colorado. Il resto è storia di oggi, da non perdere!

MARCO DONDARINI Provate voi a trasformare il piazzale di un distributore in un teatro comico! Marco Dondarini interpreta Ottano Malgioglio, il benzinaio alle prese con i numerosi problemi della sua attività e soprattutto con i clienti che rendono la giornata un vero “inferno”! Visto il suo monologo, vi verrà da ridere ogni volta che vi fermerete all’ AGIP per fare il pieno! Protagonista anche a Zelig Off e in radio.

INFOPOINT

PREZZI (comprensivi di diritti di prevendita): PARTERRE 35 € – GRADINATA 25 €

Prevendite biglietti presso la biglietteria del teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione 4 a Bologna (orario d’apertura dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19), presso il Circuito VIVATICKET-CHARTA e il Circuito TICKETONE, i punti d’ascolto delle IperCoop e le prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatroeuropa.it

Per informazioni: 051 37.25.40 –  051 63.75.199    info@teatroeuropa.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.