FRANA ISCHIA, UN FIUME DI FANGO E DETRITO TRAVOLGE AUTO E PERSONE. TEMPO REALE

FRANA ISCHIA,  UN FIUME DI FANGO E DETRITO TRAVOLGE AUTO E PERSONE. TEMPO REALE

Una grossa frana, probabilmente provocata anche dalla pioggia battente degli ultimi giorni, si è staccata da un costone di montagna ad Ischia, nei pressi del porto di Casamicciola.


ISCHIA, 10 NOV. – Il debris flow, ovvero un impressionamene fiume di fango e pietre è scivolato dal costone poco dopo le 8 di stamattina, ha trascinato con sé persone e auto, sradicato alberi e spazzato via muri.

Il bilancio al momento è di una ragazza morta, che avrebbe intorno ai 15 anni. Dieci i feriti, tra questi una bimba di 5 anni salvata dall’annegamento dai sommozzatori dei Vigili del fuoco. Non vi sarebbero invece dispersi.

Venti auto sono state trascinate dalla furia del ‘fiume’ sceso dal costone, accartocciate l’una dentro  l’alta, tra la spiaggetta e il porticciolo turistico di Casamicciola.

I Vigili del fuoco stanno continuando ad arrivare in forza  sull’isola.  I soccorritori stanno lavorando sotto una pioggia battente che continua a cadere sull’isola.

Due  feriti gravi, tra cui la bambina di 5 anni sono stati trasportati in ambulanza in ospedale a Napoli.

Non è la prima tragica frana quella che si è verificata oggi a Ischia, nel porto di Casamicciola. All’alba del 30 aprile 2006 un evento analogo uccise quattro persone distruggendo una famiglia sul Monte Vezzi. Furono circa 250 gli evacuati che rimasero senza tetto.

Massimiliano Riverso

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.