VIA MAZZINI, BUS INCHIODA PER SCHIVARE PEDONE DISTRATTO: 14 PASSEGGERI CONTUSI

VIA MAZZINI, BUS INCHIODA PER SCHIVARE PEDONE DISTRATTO: 14 PASSEGGERI CONTUSI

BOLOGNA, 4 DIC. – E’ di 14 feriti lievi il bilancio di un piccolo incidente avvenuto ieri pomeriggio all’incrocio tra Via Mazzini e Via Pelagio Pelagi.

Poco prima delle 15, un autista della linea 27 è stato costretto ad inchiodare per evitare di investire un sessantenne che stava attraversando le strisce pedonali con il rosso. A causa della brusca frenata, diversi passeggeri sono caduti e sull’autobus si è diffuso il panico.

Quattordici persone, trasportate dall’ambulanza al vicino pronto soccorso Sant’Orsola, hanno riportato leggere contusioni. Non ci sono stati feriti gravi: i casi più seri sono quello di una donna che a causa dell’urto ha sbattuto la schiena e quello di un uomo che si è  ferito a una mano dopo aver rotto nell’impatto un vetro del mezzo.

Aveva appena ritirato all’ospedale delle analisi andate male: così si è giustificato, scusandosi, il pedone distratto, notevolmente scosso e mortificato per l’accaduto.

Isabella Baricchi

Leave a Reply

Your email address will not be published.