Articolo 18, lotta in difesa dell’ultimo baluardo a tutela dei diritti dei lavoratori

Articolo 18, lotta in difesa dell’ultimo baluardo a tutela dei diritti dei lavoratori

BOLOGNA, 23 MARZO – Ieri mattina il Capogruppo della Federazione della Sinistra presso l’Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna, Roberto Sconciaforni, ha partecipato al presidio con blocco stradale messo in atto dalla Fiom davanti alla Ducati Moto di Bologna.

“Questa di stamattina” – commenta Sconciaforni – “è stata una delle tante e diffuse forme di protesta realizzate dai lavoratori in questi giorni per difendere con determinazione e nettezza l’articolo 18” . “La dignità e l’orgoglio delle tante lavoratrici e dei tanti lavoratori contro l’arroganza del governo Monti” – prosegue il Capogruppo FdS – “sono la risposta migliore ai progetti di banche e imprese e a tutti coloro che sono convinti di far ingoiare l’ennesimo boccone amaro al mondo del lavoro con la benedizione di Giorgio Napolitano”.

“La lotta in difesa dell’articolo 18” – conclude Sconciaforni “è una lotta in difesa dell’ultimo baluardo a tutela dei diritti dei lavoratori. Per questo bisogna battersi per difendere ed estendere l’articolo 18.”

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.