Bologna saluta la Cancellieri. I Verdi puntano tutto su Amelia

Bologna saluta la Cancellieri. I Verdi puntano tutto su Amelia

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

BOLOGNA, 20 MAGGIO – “Salutiamo anche noi Verdi di Bologna il Commissario Cancellieri ringraziandola per il suo lavoro, ma soprattutto per non essersi fatta corrompere moralmente dal pressing del centrodestra che voleva vederla come candidato sindaco di una parte”.

Polemiche le parole di Filippo Bortolini, Presidente dei Verdi di Bologna che interviene per porgere un saluto ad Anna Maria Cancellieri arrivata al termine della propria esperienza di commissario nella città felsinea.

Bortolini bacchetta lo scarso impegno ambientalista della “Lady di Ferro” : “Con il Commissario noi ecologisti ci siamo scontrati molte volte, soprattutto per l’apertura alle auto del centro storico nel periodo natalizio ed estivo.
L’unico nostro rammarico di questa sua esperienza è stato l’aver trascurato i problemi ambientali di Bologna, visto che avrebbe avuto la forza e l’autorità per poter fare qualche scelta impopolare, ma innovativa.

Bartolini conclude sugli equivoci refusi della stampa su Alberto Ronchi: “Colgo l’occasione anche per chiarire, visti i numerosi refusi della stampa locale che Alberto Ronchi (tra i papabili assessori alla cultura n.d.r) non fa parte dei Verdi da diverso anni, come del resto lui stesso ha affermato in maniera trasparente più volte. Noi ecologisti e più in generale noi della ‘Lista con Amelia per Bologna con Vendola‘ ci sentiamo rappresentati nelle discussioni relative alla nuova giunta da Amelia Frascaroli.”

Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.